POGGIO DEL FALCO - Ordini Telefonici: 0432 51 93 26

Carrello

VINO ROSSO MORAR DOP Friuli Colli Orientali Friuli 2014 – 6 Bottiglie

65.70

Rosso da invecchiamento, formato da uve di Tazzelenghe e Pignolo.

Gradazione 13,50 %

Cartone da 6 Bottiglie da 750 cc. Vendemmia 2012

Tipologia:
Disponibile
Compara

Vino rosso che deriva dall’unione di Pinot Nero e Refosco dal peduncolo rosso.

Il vino viene poi affinato con un passaggio in barrique.

Infatti preferibile stappare questo vino d’annata almeno un’ora e mezza prima di servirlo alla temperatura di 16° – 18° C e abbinarlo a carni rosse, selvaggina e formaggi saporiti.

Ordine minimo:

Cartone da 6 Bottiglie da 750 cc. Vendemmia 2014

Scheda tecnica

DENOMINAZIONE VINO: Vino Rosso Moràr DOP Friuli Colli Orientali
ZONA DI PRODUZIONE: Buttrio e Manzano
VITIGNI UTILIZZATI: 50% Pignolo, 50% Tazzelenghe
REGIME AGRICOLO: convenzionale
CARATTERISTICHE DEI VITIGNI:
– caratteri ampelografici: grappolo allungato e spargolo
– produttività: scarsa
– epoca di maturazione: tardiva
ALTITUDINE E PENDENZA: 80 mt s.l.m. con pendenza del 5%
TIPO DI SUOLO: origine eoceanica, ponca, limo argilloso
ORIENTAMENTO ED
ESPOSIZIONE DELLE VITI: Nord/Sud
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: guyot e capovolto/cappuccina
POTATURA ESTIVA: si
EPOCA VENDEMMIA: settembre/ottobre
VINIFICAZIONE: si ricorre al delastage e si utilizzano lieviti acquistati all’ esterno
AFFINAMENTO: in acciaio e in barrique di rovere allier

UNA BUONA RICETTA PER IL ROSSO Moràr DOP POGGIO DEL FALCO

Manzo in involtini con fegatini

Ingredienti:
Filetto di manzo 12 fettine – 10 fegatini di pollo – burro – lardo – prosciutto magro, fette – prezzemolo – salvia – sale – pepe – uovo – vino Rosso Moràr, un bicchierino – aceto – crostini di pane fritti – farina – brodo

Per iniziare fate rosolare i fegatini di pollo in un tegamino con un po’ di burro e , una volta cotti, tritateli aggiungendo un paio di fette di lardo, due fette di prosciutto magri, un pugno di prezzemolo, un paio di foglie di salvia, sale e pepe.

Successivamente tritate bene tutti questi ingredienti, in modo che vi risulti un pesto molto fino, e impastatelo con un uovo, dopodichè il vino rosso Moràr e poche gocce di aceto.

Poi spianate le fettine di filetto di manzo, conditele con un pochino di sale e pepe, stendetevi sopra un poco del pesto, avvolgetele su se stesse e infilzatele a due a due in uno stecchino, intramezzandole con una fettina di lardo.

Successivamente mettete un pezzo di burro in un tegame e quando sarà ben caldo adagiateci gli involtini e fateli cuocere fino a che saranno ben rosolati.
Mentre cuociono, preparate dei piccoli crostini di pane fritto.

Ultimo ma non meno importante quando gli involtini saranno cotti,spolverizzateli con un pizzico di farina, bagnateli con un dito di vino e quando il liquido sarà quasi evaporato levate gli involtini dal tegame liberateli dagli stecchini, appoggiateli a due a due sui crostini accomodandoli in un piatto.

A questo punto bagnate gli involtini con la salsa di cottura e servite con il Rosso Moràr Poggio del Falco.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “VINO ROSSO MORAR DOP Friuli Colli Orientali Friuli 2014 – 6 Bottiglie”

Poggio del Falco Via Orsaria 32 Manzano Friuli Venezia Giulia +390432510654